RSS

Translate

mercoledì 19 febbraio 2014

Polvere di Petali di Rosa Damascena





 ROSA DAMASCENA




La polvere di petali di Rosa Damascena di Henna's Bazar è 100 % NATURALE viene realizzata con le più belle rose, SENZA  l'impiego di  nessuna sostanza chimicha e coloranti artificiali!

La nostra polvere si presenta di colore  chiaro dal profumo caratteristico.

Le rose vengono raccolte a mano, con estrema delicatezza.

I petali vengono fatti essiccare esclusivamente al sole e per questo acquista questo colore chiaro che ben si distingue da polveri rosa carico (colorazione dovuta ad essiccamento artificiale  con macchinari e probabilmente l'impiego anche di coloranti!)

Tutta la magia e la forza della natura per un prodotto che è un vero e proprio gioiello naturale!!!




Questa categoria racchiude degli ibridi naturali antichissimi che hanno contribuito alla creazione di molte rose moderne.
L’origine di questa classe di rose è però perso nel tempo, conosciute fin dai tempi degli antichi Greci citate in resoconti e cantate nelle poesie. Si ritiene che siano state importate dal medio Oriente in Europa nelle mani dei Crociati riportando merci esotiche: in un trattato del 1551, si dice che “Damascena” stia a indicare la provenienza dalla città di Damasco.
Apprezzate per i loro numerosi fiori e per il profumo intenso sono coltivate da secoli per la produzione di essenze: l’olio di questa rosa, preziosissimo, si ottiene dalla distillazione dei petali e, per ottenere 1 sola goccia di olio, vengono usati 30 fiori.
I principali centri di produzione di essenze sono nelle ampie vallate di Bulgaria, Marocco ,Turchia e India.
Ci sono due gruppi di rose damascena che si differenziano per i loro cicli di fioritura: quelle estive, che fioriscono solo a metà estate e formano cespugli larghi con fiori rosa o bianchi molto profumati e quelle autunnali, che rifioriscono anche in autunno con cespugli più bassi e compatti, quest’ultima molto interessante perché l’unica tra le Rose antiche capace di ripetere la fioritura.
L’arbusto di rosa damascena è generalmente rigido ed eretto, molto spinoso con bel fogliame composte da 5 foglioline ovali e dentate, fiori semidoppi o doppi, bianchi avorio e bianco puro soffusi di rosa o di rosso, a lungo peduncolo, intensamente profumati, raccolti in piccoli mazzi.







Realizzata con le più belle rose, questa rosa polvere di petali di rosa  contiene una miriade di elementi in natura che lo rendono un'ottima aggiunta a qualsiasi regime di cura della pelle.
La polvere di petali di rosa è solitamente combinata con altri ingredienti a base di erbe o utilizzata con argille per creare una gamma di trattamenti benefici per una pelle tonica e luminosa.

La polvere di rosa è adatta a tutti i tipi di pelle, particolarmente sensibili e per  la pelle matura. 


Utilizzando la polvere di petali di rosa e  la polvere di amla insieme si crea una maschera che ringiovanisce e dona luminosità alla pelle. 

Utilizzando argilla e polvere di petali di rosa insieme si crea una maschera che pulirà a fondo e rinfrescherà la pelle. 

Neem e polvere di petali di rosa insieme per creare una maschera per problemi di pelle grassa  ma allo stesso tempo con un’azione lenitiva.

 Aggiungendo la polvere di petali di rosa al vostro bagno per una  pelle riposata e luminosa


CURIOSITA':


La Rosa è da sempre  considerata  come il fiore dell'amore, simbolo di purezza.

Dal momento che per i greci la rosa è il fiore di Afrodite (dea dell'amore e della bellezza) e le statue  venivano ornate con ghirlande di rose.

Per i mistici cristiani del Medioevo, consideravano  il fiore Lady Rose, un simbolo di amore, la purezza e l'unione con lo Spirito Santo.
Nell'Islam, la rosa è considerata, tra gli altri simboli, come l'energia dell'amore e del cuore.




Alla rosa vengono riconosciute innumerevoli virtù, racchiuse nei suoi oli essenziali, che ne fanno uno degli estratti più utilizzati nei prodotti di cosmesi.
La rosa è un antisettico, un astringente sia per uso interno che per uso esterno ed un rinfrescante. Il suo fiore contiene acido gallico, tannino gallico, glucoside flavonico, olio eterico, cera, glucosio, sostanze coloranti e sali minerali.
Per gli utilizzi officinali e cosmetici, meglio utilizzare fiori non concimati con composti artificiali né trattati con pesticidi.
L’effetto benefico più antico risale al 1350 d.C. con l’acqua di rosa, dall’azione rinfrescante, preparata con petali e semi, che veniva spesso utilizzata per abbassare la febbre, attenuare le infiammazioni e togliere il calore eccessivo dal corpo.

 

L'olio essenziale, estratto dal fiore di Damasco (la Rosa Damascena), è facile da riconoscere per il caratteristico e delicato profumo, composto da più di 500 sostanze aromatiche diverse. L’ olio essenziale di rosa è infatti un ingrediente ricercatissimo in cosmesi e tanto prezioso che occorrono ben 4 chili di petali di rosa per fabbricarne un solo flaconcino.

L’ essenza di rosa, star della profumeria, si ottiene per distillazione a vapore dei petali di rosa o con il metodo dell’ enfleurage: una tecnica di estrazione che rispetta la fragilità del fiore e il suo profumo.
In ogni caso le formule alla rosa sono un toccasana per la pelle sensibile, per la pelle secca, per la pelle con pori fini e consistenza sottile, per la pelle fragile e facile alle rughe a causa della scarsa idratazione.


La rosa viene utilizzata nei prodotti cosmetici per la cura di tutti questi tipi di pelle perchè calma le irritazioni, idrata, cicatrizza. Le formule cosmetiche alla rosa curano arrossamenti e cuperosi del viso, l’ essenza di rosa ha infatti anche proprietà vasocostrittrici. 


I prodotti cosmetici a base di essenza di rosa sono inoltre antiage e sono ideali per riequilibrare la pelle asfittica e stressata, e per rassodare i tessuti.

I princìpi attivi dell’olio essenziale di rosa consentono alla pelle di mantenersi elastica, tonica e giovanile, rallentando la formazione delle rughe. In più, le sostanze naturali della rosa aiutano le cellule della cute a preservare un liquido che insieme alle sostanze proteiche (collagene) è responsabile del tono cutaneo.


Grazie agli acidi grassi essenziali, che si aggiungono all’acido Transretinoico (isomero della Vitamina A, di cui è provato l'effetto ringiovanente sull'epidermide), l’olio di rosa mosqueta è particolarmente efficace nel trattamento delle cicatrici (spesso le elimina del tutto, ma in ogni caso le leviga), delle smagliature (attenua quelle recenti, di colore rosato), delle scottature solari, delle macchie di vecchiaia, sulla pelle secca e sciupata, nella rigenerazione dei capelli.

  



Le rose usate in profumeria arrivano tradizionalmente dalla Bulgaria, dalla Turchia e dall’India, dove sono coltivate in modo intensivo, e appartengono alla varietà della Rosa damascena, la preferita dai formulatoli per il suo bouquet inebriante.
 




Il Team
Henna's Bazar
 

0 commenti:

Posta un commento